Vinciamo metà della battaglia quando realizziamo di dover prendere il mondo come lo troviamo, incluse le spine.