La società può esistere solo su una certa base di cortesi bugie e a patto che nessuno dica esattamente ciò che pensa.