Per quelli che l'attraversano ammucchiati e in piedi sopra imbarchi d'azzardo, il Mediterraneo è un buttadentro. Al largo d'estate s'incrociano zattere e velieri, i più opposti destini. La grazia elegante, indifferente di una vela gonfia e pochi passeggeri a bordo, sfiora la scialuppa degli insaccati. Non risponde al saluto e all'aiuto. La prua affilata apre le onde a riccioli di burro. Dalla scialuppa la guardano sfilare senza potersi spiegare perché, inclinata su un fianco, non si rovescia, affonda, come succede a loro. Qualcuno di loro sorride a vedere l'immagine della fortuna. Qualcuno ci spera, di trovare un posto in un mondo così. Qualcuno di loro dispera di un mondo così.

Enrico De Luca Frasi di Enrico De Luca
Frasi su clandestini

Questa frase di 📝 Enrico De Luca è stata votata da 10 nostri utente/i con una media di 4.5 voti! E' lunga 687 caratteri, composta di 110 parole ed è stata inserita Mercoledì 3 ottobre 2018.
Puoi trovare questa frase nella categoria clandestini assieme ad altre citazioni di autori come:


Esprimi qui il tuo voto:

Condividi questa frase con i tuoi amici!

Frasi su clandestini


Lasciati ispirare

Inserisci qui una parola chiave o il nome di un autore e trova le frasi migliori per esprimere quello che pensi in modo veloce e gratuito



Frasi di Erri De Luca