La notte è senza dubbio il tempo più favorevole alla conversazione, perché vi è una tal quale assenza di fascino nelle conversazioni diurne.