La gloria del superbo presto si trasforma in disonore.