Il futuro è già qui. Solo che non è ancora del tutto equamente distribuito.