Quando si fa vedere a un amico una città che si è già vista, ci si mette quella stessa civetteria con cui si indica una donna della quale si è stato l’amante.