Il dialogo oggi è doveroso. Ho sostenuto convintamente Bersani prima delle elezioni, durante le primarie, e lo sostengo in questo sacrosanto tentativo di dialogo con il movimento di Beppe Grillo.