Un uomo perde il contatto con la realtà se non è circondato dai suoi libri.