Siamo soli perché ciascuno è responsabile per se stesso.